Your message was sent successfully

Un luogo dove è piacevole ritornare

La casa delle vostre vacanze in Versilia, sulla costa Toscana

Un’accoglienza premurosa, un servizio attento e accurato e un personale sempre disponibile, pronto a rispondere alle esigenze degli ospiti renderanno le vostre vacanze in Versilia indimenticabili.

Un soggiorno all’Hotel Franceschi è sempre un’esperienza di rilassato comfort.
Venti le camere, di cui alcune Junior Suite, tutte ampie, tranquille e luminose, arredate con gusto e particolare attenzione ai dettagli.

Comodi sommier, cuscini di due differenti altezze e lenzuola di puro percalle per un riposo sempre rilassante, come a casa.
Il soggiorno e la veranda si aprono verso il giardino, un angolo raccolto e accogliente, sempre a disposizione degli ospiti.

Al mattino è particolarmente piacevole bere un caffè e leggere il giornale sotto all’ombreggiato gazebo.
La biblioteca è un piccolo luogo nel quale potersi appartare, leggere, incontrarsi o guardare la televisione.

L’Hotel Franceschi è la destinazione ideale per chi cerca un luogo elegante, familiare ed accogliente per trascorrere le vacanze al mare in Toscana o come punto di partenza per visitare l’entroterra e godersi un week end di relax.

STORIA

Villeggiature, mondanità, riposo e sport. Questa la vocazione di Forte dei Marmi, da più di 100 anni una delle località di vacanza più famose d’Europa.

La fama di Forte dei Marmi deve molto alla famiglia Franceschi. Furono infatti Achille e Nella Franceschi gli autentici inventori di una speciale miscela fatta di divertimento e relax, riservatezza e piacere, da sempre l’autentico segreto di Forte dei Marmi. Regno di Achille Franceschi, fin dagli anni Trenta la Capannina è stato il luogo d’incontro esclusivo delle interminabili notti versiliesi: per alcuni era un appuntamento fisso, il tavolo era prenotato per la stagione. Avventure e incontri si svolgevano accompagnati dalle esibizioni dal vivo di cantanti e musicisti poi diventati delle vere leggende come Mina, Patti Pravo, Ornella Vanoni, Gino Paoli… L’Hotel Franceschi era il rifugio, la quiete in cui riprendersi dalle sfide della sera o dalle lunghe giornate di sport. Un’autentica casa dove riposarsi o dove invitare gli amici per piacevoli aperitivi o cene raffinate. Custode e regina, Nella Franceschi seppe infondere nel suo hotel uno spirito di serenità, di garbo nel ricevere e d’intimità gelosamente protetta. Una cultura dell’ospitalità che da anni è stata ripresa e rinnovata dalla famiglia Filocamo, che conduce L’Hotel Franceschi con la stessa cortesia e lo stesso immutato piacere dell’accoglienza.